Mercato abitativo, a Milano prosegue una buona crescita delle compravendite

La tendenza alla crescita dei volumi di compravendite nel settore residenziale italiano si conferma anche nel secondo trimestre: come sanciscono gli ultimi dati forniti dall’OMI – Agenzia delle Entrate, nello scorso quarto le transazioni abitative sono cresciute del 3,9% rispetto allo stesso periodo del 2018 e, pur in rallentamento rispetto a quanto verificato nel trimestre precedente (+ 8,8%), trova certezza una tendenza di sviluppo continuativo che dura dal 2014.

Ma come è andata a Milano? Continua a leggere Mercato abitativo, a Milano prosegue una buona crescita delle compravendite

OMI pubblica le nuove Statistiche catastali: ecco cosa è successo nel 2018

L’OMIOsservatorio del mercato immobiliare italiano (Agenzia delle Entrate) ha appena pubblicato le sue nuove statistiche catastali, con dati aggiornati alla fine del 2018. Un dossier che, come ogni anno, scatta una fotografia puntuale sullo stock immobiliare e sulle rendite catastali che ne derivano, e che ci permette di comprendere che cosa è avvenuto nell’arco dell’anno solare. Continua a leggere OMI pubblica le nuove Statistiche catastali: ecco cosa è successo nel 2018

Compravendite ancora in aumento, cresce l’ottimismo del settore immobiliare

Il mercato immobiliare continua a caratterizzarsi per un trend di crescita delle transazioni residenziali, con un balzo in avanti che nel primo trimestre 2019 (dati OMI – Agenzia delle Entrate) è stato pari al + 8,8%, in leggero rallentamento rispetto al trimestre precedente (+ 9,3%). Anche il dato destagionalizzato del numero delle transazioni risulta essere in sviluppo, confermandosi come il più alto dell’intera serie storica.

Detto ciò, disaggregando per aree territoriali, è il Nord Est l’area più dinamica, con uno sviluppo delle transazioni pari al + 11,8%, davanti al Centro (+ 10,7%) e al Nord Ovest (+ 9,6%). Sicuramente più affaticato è il ritmo di crescita del Sud (+ 4,8%) e delle Isole (+ 3,3%). Continua a leggere Compravendite ancora in aumento, cresce l’ottimismo del settore immobiliare

Migliora ancora il mercato immobiliare residenziale in Italia

Continua a migliorare lo stato di salute del mercato immobiliare residenziale in Italia. Stando ai dati forniti all’Osservatorio del mercato immobiliare, relativi al IV trimestre 2018, le compravendite sono infatti cresciute con un tasso di sviluppo tendenziale del 9,3%, il più alto degli ultimi due anni. Una crescita che risulta essere più marcata nel Nord Est (+ 12,%) e nel Centro (+ 12,4%), ma anche la zona che si espande di meno, il Sud, ha comunque mostrato una discreta accelerazione rispetto al trimestre precedente (+ 4,3%, da + 3,0%). Continua a leggere Migliora ancora il mercato immobiliare residenziale in Italia

Milano, boom delle compravendite immobiliari a fine 2017

I dati ufficiali dell’Osservatorio del mercato immobiliare italiano, pubblicati pochi giorni fa dall’Agenzia delle Entrate, confermano che Milano, insieme a Firenze, è la grande città più dinamica della Penisola per quanto concerne la crescita dei volumi delle transazioni sul settore residenziale, con un balzo in avanti del 9,1% a/a che non solamente è migliore della prestazione media delle otto principali città italiane per popolazione (+ 3,4% a/a), ma risulta altresì essere sopra la complessiva media nazionale, che ha chiuso il quarto trimestre 2017 con una crescita tendenziale del 6,3% a/a. Milano si conferma altresì la seconda area urbana con il maggior peso in termini assoluti, con un numero di compravendite residenziali che nel periodo è stato pari a 6.461 unità, dietro alla sola Roma con 8.404 unità. Continua a leggere Milano, boom delle compravendite immobiliari a fine 2017